Il Canyon-Vermilion Cliffs Wilderness Paria (the Wave)

Il Canyon-Vermilion Cliffs Wilderness Paria è una zona selvaggia 455 km2 situata nel nord Arizona e Utah meridionale, Stati Uniti d’America, nella regione arida Colorado Plateau. Il deserto è composto da un ampio plateau, scarpate alte e profondi canyon. Il fiume Paria scorre attraverso il deserto prima di entrare nel fiume Colorado a Ferry Lee, Arizona.

Il Congresso degli Stati Uniti designato l’area wilderness nel 1984 ed è stato in gran parte incorporata nel nuovo Vermilion Cliffs monumento nazionale proclamata nel 2000 per ordine esecutivo del presidente Bill Clinton.

Sia l’area selvaggia e il Monumento Nazionale sono amministrati dal Federal Bureau of Land Management.

L’altopiano del Colorado e dei suoi bacini fluviali sono di immenso valore nel campo delle scienze della Terra, in particolare cronostratigrafia, come la regione contiene caratteristiche del terreno più esponendo miglia di spessore contigue colonne di roccia geologi e paleobiologists usano come strati di riferimento del record geologico.

Nota a livello internazionale per la sua bellezza, il Canyon Paria ha alte mura striate di vernice del deserto, enormi anfiteatri di roccia rossa, archi in pietra arenaria, terrazze boscose, e giardini pensili. La scarpata a 1 000 metri di altezza conosciuta come Vermilion Cliffs domina il resto del deserto con il suo spessore faccia arenaria Navajo, ripide, massi sparsi piste, arroyos robusto e forte aspetto generale. Alcune delle migliori opportunità di escursioni canyon di slot sul Colorado Plateau si trovano qui. Cervi e deserto pecore bighorn abitano la zona.

Il deserto offre anche opportunità per backpacking, la fotografia, e la solitudine. Nella parte nord-ovest del deserto si trova Coyote Buttes, una superficie di visualizzazione di paesaggi spettacolari cupole, grembiuli, pinne, corridoi, e una varietà di piccole sculture rupestri fragili scolpiti in pietra arenaria colorata croce vorticoso letti. La varietà di colori e texture in formazioni rocciose nel deserto cambiano costantemente con variazioni di luce e agli agenti atmosferici. Questa zona arenaria colorata crea una sensazione di meraviglia e di stupore.

All’interno si trova il Coyote Buttes Wave – una formazione di roccia arenaria famoso tra gli escursionisti e fotografi per le sue colorate, forme ondulate, e il robusto, escursione senza strade necessarie per raggiungerlo. Hugo Martin dal Los Angeles Times, “Non puoi definirti un fotografo di paesaggio se non avete scattato una foto o due della Wave”. Purtroppo l’accesso al Wave è limitata a solo 20 persone al giorno disegnato in una lotteria.
The Wave

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Hit Counter provided by orange county plumbing